COMUNICATO STAMPA 2/2009
UNA STAGIONE INTENSA
<<< INDICE COMUNICATI

31 agosto 2009

La stagione 2009 prosegue alla grande per la scuderia Piave Jolly Club, sempre grazie alla collaborazione con Risanamento Fognature e Fassina Automotive che continuano a supportare il team trevigiano impegnato nei circuiti nazionali e internazionali di altissimo livello: il famoso autodromo di Spa-Francorchamps dove Daniele Vettoretti ed Emilio Zago a bordo della Austin Cooper S hanno partecipato, il 4 e 5 luglio, alla “Spa Long Distance Cup”. Una gara della durata di 4 ore, senza soste, dove il duetto si è scambiato al volante della Austin Cooper S ogni ora, scontrandosi con Ford Mustang, Lotus Elan, Ford Falcon, riuscendo a raggiungere la bandiera a scacchi in 33^ posizione assoluta e sesti del periodo riservato alle vetture costruite entro il 1965 davanti a vetture ben più veloci.

Il duo si è spostato poi a Misano alla fine di luglio per la “2 ore classic” dove l’esito non è stato altrettanto positivo: Emilio Zago rientrato ai box per il cambio pilota dopo 50 minuti di gara, con il 18° posto in pugno su 55 partenti, consegnava la vettura con qualche problema tecnico al compagno che dopo soli 4 giri è costretto al ritiro per noie meccaniche.

La Velocità in Montagna ha contraddistinto il periodo estivo della stagione della Piave Jolly Club partecipando, con ottimi risultati, a due importanti gare di livello nazionale.

Il 4 e 5 luglio alla “59^ Trento-Bondone” Roberto Dal Cin, al volante della De Tomaso Pantera, si piazza 10° del secondo raggruppamento e terzo di classe; la giovane Federica Dal Cin su BMC Austin Morris Mini Cooper si aggiudica il secondo posto di classe; Silvano Peruch con la Fiat Abarth 124 Rally chiude 13° assoluto del secondo raggruppamento e secondo classe mentre Roberto Peruch raccoglie il bronzo di classe con la Porsche 911SC.

Nello stesso fine settimana Remo Paro e Clemente Palù erano impegnati alla sesta edizione della “Coppa Lago di Garda” nota competizione di Regolarità Sport per Autostoriche dove sfortunatamente sono stati costretti al ritiro con la splendida Lancia Fulvia Sport 1.3S del ’69.

L’altra importante gara in salita del periodo estivo è stata la “35^ Alpe del Nevegal” dove la scuderia trevigiana si è classificata seconda nel primo raggruppamento e vincitrice nel secondo grazie agli splendidi risultati dei suoi piloti: Roberto Peruch su Porsche 911SC chiude terzo di classe e quarto assoluto del secondo raggruppamento dove Roberto Dal Cin si piazza all’ottavo posto assoluto e quinto di classe sempre con la De Tomaso Pantera; la BMC Austin Morris Mini Cooper guidata da Yurj Zanette conquista il quarto posto assoluto del primo raggruppamento e la vittoria di classe; a seguire è la donna del gruppo, Federica Dal Cin che si piazza sesta assoluta e seconda di classe con una vettura analoga.

35° Alpe del Nevegal - 8.9 Agosto 2009
Roberto Peruch su Porsche 911SC

Download immagine in formato JPEG (130 KB)

L’ufficio stampa
Per ulteriori informazioni e immagini:
Piave Jolly Club - Piazza Giustiniani, 14 - 31100 Treviso
E-mail: info@piavejolly.com

fax: +39 0422 540667