COMUNICATO STAMPA 13/2002
FINALE DI STAGIONE INCANDESCENTE
<<< INDICE COMUNICATI
26 Agosto 2002

Il mese di agosto ha portato ancora preziosi punti iridati nel ricco carniere della Scuderia Piave Jolly Historic. L’appuntamento motoristico del Nürburgring, in Germania, ha visto primeggiare ancora una volta lo svedese Bo Warmenius, lo “straniero” del team supportato da Turbosol, in coppia con Gunnar Turebrand. Nella gara valida per il Challenge FIA Turismo, Warmenius e Turebrand hanno condotto la loro Ford “Cortina Lotus” del 1965 al primo posto di classe (e terzo assoluto): questo risultato ha permesso loro di mantenere la testa della graduatoria generale con due punti di vantaggio sui diretti inseguitori, gli italiani Boratto-Zardo su Morris “Mini Cooper S”.
Coppa Fia GT, Nürburgring
Bo Warmenius su Lotus Elan (No 5), Allen Lloyd su Ford GT40 (No 3), Karl Roslund su TVR Griffith 400 (No 6)

Download immagine ad alta risoluzione in formato PDF (300Kb)

Alterna fortuna, invece, nella corsa riservata alle monoposto che concorrono all’International Historic Formula 2 Trophy: in “gara 1”, Warmenius è stato costretto a ritirarsi a causa di un incidente che ha coinvolto mezza dozzina di vetture (non c’era spazio per tutte!). In “gara 2”, tuttavia, il pilota svedese si è preso qualche soddisfazione: dopo aver riparato la sua monoposto durante il week end, ha concluso la corsa con un brillante primo posto di classe (e quarto assoluto).
F2, Nürburgring, International Historic Formula 2 Trophy
Bo Warmenius su Brabham BT36

Download immagine ad alta risoluzione in formato PDF (270Kb)

Si lotta ancora nella Coppa Fia GT, dove Bo Warmenius (Lotus “Elan”) deve necessariamente colmare il distacco di tre punti dal connazionale Roslund (TVR “Griffith”), l’attuale leader della classifica generale: la competizione sul tracciato tedesco ha visto il “nostro” svedese conquistare un onorevole secondo posto di classe. Medesimo risultato pure per Francesco Capuzzo, che si è esibito sulla sua fida TVR “Grantura”.

Coppa Fia GT, Nürburgring
Bo Warmenius su Lotus Elan

Download immagine ad alta risoluzione in formato PDF (210Kb)
Coppa Fia GT, Nürburgring
Bo Warmenius su Lotus Elan

Download immagine ad alta risoluzione in formato PDF (213Kb)
Coppa Fia GT, Nürburgring
Francesco Capuzzo su TVR Grantura

Download immagine ad alta risoluzione in formato PDF (271Kb)

Il prossimo appuntamento con le corse titolate (Coppa FIA GT e Challenge Turismo) sarà a Imola (BO) in occasione del Trofeo Alberto Ascari – Gran Premio Storico di San Marino, la gara “di casa” del Piave Jolly Club, in programma per il mese di ottobre. Maggiori impegni, invece, toccheranno alla Brabham “BT36” di Bo Warmenius, al via nelle gare di Magny Cours (il prossimo fine settimana) e di Spa-Francorchamps (a metà settembre).

L’ufficio stampa
Per ulteriori informazioni:
E-mail: info@piavejolly.com

fax: +39 0422 540667